Acido folico (2002)

Ogni anno, in Svizzera, si hanno circa ottanta casi di difetti del tubo neurale (DTN). In 3/4 dei casi la diagnosi precoce è seguita da un aborto; una ventina di bambini nascono con menomazioni e saranno handicappati per tutta la vita. L’esistenza di un nesso causale tra l’apporto di acido folico e i DTN è stata ipotizzata fin dagli anni sessanta. Nel frattempo, indagini epidemiologiche svolte in tutto il mondo hanno dimostrato che l’assunzione quotidiana di 0,4 mg di supplementi di acido folico nel periodo periconcezionale consente di evitare la maggioranza di tali gravi malformazioni.

Da gennaio 2014, l’Ufficio federale di veterinaria (UFV) e la divisione sicurezza delle derrate alimentari dell’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) costituiscono l’Ufficio federale della sicurezza alimentare e di veterinaria (USAV). Di conseguenza, i rapporti sono stati pubblicati a nome dell’UFSP ma non ricadono più sotto la sua responsabilità.  

Links

Ultima modifica 14.07.2017

Inizio pagina

https://www.eek.admin.ch/content/eek/it/home/pub/folsaeure.html